Il consumo di integratori alimentari negli Stati Uniti raggiunge livelli record

диетические добавки

Washington, DC, 30 settembre 2019 - Il 20° sondaggio annuale dei consumatori del Council for Responsible Nutrition (CRN) rileva il consumo totale più alto fino ad oggi Integratori nutrizionali: 77% di Gli americani hanno riferito di aver consumato integratori alimentari. La maggior parte degli uomini e delle donne di età superiore ai 18 anni assume integratori alimentari, secondo lo studio, che è in linea con studi precedenti. Tra tutti i gruppi di età, gli adulti di età compresa tra 35 e 54 anni hanno l'assunzione più alta di integratori alimentari, pari all'81%.

 

 

 

Per confronto, dati sul numero di americani 2017 Supplement Users

"Mentre l'industria degli integratori continua ad evolversi, è innegabile che l'uso di questi alimenti regolamentati sia diventato massiccio. Più di tre quarti degli americani assumono integratori alimentari ogni anno, una tendenza cristallina che funge da indicatore del ruolo vitale che gli integratori svolgono per loro nel mantenimento della salute e del benessere", ha affermato Nancy Weindruh, vicepresidente delle pubbliche relazioni per il Council for Nutrizione responsabile (CRN).

 

Chi assume integratori alimentari?

L

Il 77% degli adulti statunitensi assume integratori alimentari, tra cui:

  • 79 percento delle donne adulte;
  • 74% dei maschi adulti;
  • 70 percento degli adulti dai 18 ai 34 anni;
  • 81% degli adulti di età compresa tra 35 e 54 anni;
  • 79 percento degli adulti 55+;
  • 83% degli adulti con figli di età inferiore ai 18 anni in famiglia;
  • 75% degli adulti senza figli di età inferiore ai 18 anni in famiglia;
  • 81% di gli adulti lavorano a tempo pieno;
  • Il 77% degli adulti lavora a tempo parziale;
  • il 68% degli adulti è senza lavoro;
  • 76% dei pensionati adulti;
  • 81% di adulti sposati;
  • 73 percento degli adulti nel nordest;
  • 74 percento degli adulti del Midwest;
  • 80 percento della popolazione adulta del sud;
  • 78 percento della popolazione adulta occidentale.

Per quanto riguarda i tipi di integratori accettati, uno studio CRN del 2019 ha rilevato che vitamine e minerali continuano a essere la categoria di integratori più comunemente consumata, con il 76% degli americani al momento del sondaggio che ha assunto questi prodotti per più di 12 mesi. La seconda categoria più popolare è quella degli integratori speciali (40%), seguita da erbe e piante (39%), integratori alimentari per lo sport (28%) e integratori per la gestione del peso (17%).

 

I 10 integratori alimentari più popolari negli Stati Uniti


58% - complessi multivitaminici, 31% - vitamina D, 28% - vitamina C, 21% -proteine, 20% - calcio, vitamine del gruppo B/B -complesso - 20%, Acidi grassi Omega 3 - 16%, Estratto di tè verde - 15%, Magnesio - 14%, Probiotici - 13%, Ferro - 13%, Vitamina E - 12%, Curcuma - 12%

I risultati dell'indagine del 2019 hanno anche confermato la fiducia e la fiducia dei consumatori rispettivamente nell'industria degli integratori alimentari e degli integratori; riscontrato un aumento del consumo di alcune categorie di integratori come erbe e piante, vitamina C e melatonina strong>; e ha identificato i motivi principali dei consumatori ad assumere integratori alimentari. Maggiori dettagli su questo verranno rilasciati entro la fine dell'anno insieme ad altri risultati del sondaggio del 2019, comprese nuove statistiche sull'olio di cannabis e sull'uso di nootropici, modelli di scambio di integratori online e preferenze dei moduli di spedizione.

Contenuto
  • Chi assume integratori alimentari?
  • Il 77% degli adulti statunitensi assume integratori alimentari, tra cui:
  • I 10 integratori alimentari più popolari negli Stati Uniti
Negazione di responsabilità

Questo blog non ha lo scopo di fornire diagnosi, cure o consigli medici. Le informazioni su questo blog sono fornite solo a scopo informativo. Si prega di informare Richa con un medico sulla medicina giovanile di Richa Le informazioni contenute in questo blog non sostituiscono la consultazione di un medico. Le affermazioni fatte su prodotti specifici negli articoli su questo blog non sono approvate per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione di malattie.

Ti è piaciuto questo post?
0
0
Commenti all'articolo
Nessuna recensione
Aggiungi la tua recensione

Il feedback verrà mostrato dopo la moderazione.