Aloe. Applicazione e proprietà medicinali

Aloe. Applicazione e proprietà medicinali

Utilizzo consigliato:

   Uso esterno:  trattamento delle ustioni; herpes genitale; psoriasi; seborrea

   Applicazione interna:  Diabete

Altri usi:

   Uso esterno:  trattamento aggiuntivo per il cancro (prevenzione degli effetti collaterali della radioterapia); lichene Wilson; Flebite/trombosi venosa profonda; guarigione delle ferite

   Uso interno: asma; HIV; supporto immunitario; ulcera

Le succose foglie di aloe sono state apprezzate fin dall'antichità. Sono stati usati per trattare ustioni, ferite e infezioni e altre condizioni della pelle. L'aloe medicinale è stato raffigurato in antiche pitture rupestri in Sud Africa e si diceva che Alessandro Magno avesse preso il controllo dell'isola di Somalia al solo scopo di possedere il generoso raccolto di aloe che vi si trovava.

Più usato è succo e gel di aloe. Tuttavia, anche la pelle di aloe stessa è molto benefica. È un potente lassativo, ma usato raramente come tale perché ci sono rimedi migliori.

A cosa serve l'aloe oggi?

Milioni di persone hanno sperimentato in prima persona che l'applicazione dell'aloe sulla pelle riduce il tempo di guarigione di ferite e ustioni.

Ma l'aloe non è così efficace per il trattamento della pelle danneggiata dalle radiazioni o dal cancro. L'aloe purtroppo non può proteggere la pelle dai danni causati dalla radioterapia. Ad oggi, ci sono diversi studi che hanno dimostrato che anche dosi elevate di aloe non sono in grado di aiutare in modo significativo il mal di gola e il cancro al collo.

Oltre ad essere usato per le ustioni, l'aloe è ampiamente conosciuto come un agente di guarigione delle ferite. I risultati degli studi sull'uomo e sugli animali hanno mostrato risultati positivi. Le persone che soffrono di dolore postoperatorio dopo le emorroidi hanno notato che l'uso della crema di aloe ha contribuito a ridurre il dolore e ad accelerare il recupero.  È stata inoltre notata l'efficacia della crema all'aloe per l'herpes genitale, il lichen planus, la psoriasi e la seborrea.

Il gel di aloe è utilizzato anche per uso interno. Il gel può aiutare con il diabete di tipo 2 e per il trattamento della colite ulcerosa. Alcune persone hanno notato che l'assunzione regolare di aloe può ridurre il rischio di calcoli renali.

Internamente, l'aloe è anche raccomandato come trattamento aggiuntivo per l'asma, ulcere gastriche e per il supporto immunitario generale, ma ci non è ancora piena evidenza della sua efficacia nell'eliminazione di queste malattie.

Uno dei componenti del gel con aloe è l'acemannano, studi sugli animali hanno dimostrato che aiuta a stimolare il sistema immunitario e riduce la permeabilità virale. Pertanto, si ritiene che il gel di aloe possa aiutare a curare l'HIV. Tuttavia, non sono stati ancora condotti studi approfonditi sulle sue proprietà sotto l'aspetto dell'immunodeficienza.

 

L'effetto dell'aloe su varie malattie

Genitale herpes

In uno studio di due settimane che ha coinvolto 60 uomini con questa malattia, è stata rilevata l'efficacia di una crema di aloe. I partecipanti all'esperimento hanno applicato la crema 3 volte al giorno per 5 giorni. Dopo aver usato la crema, gli uomini hanno notato una diminuzione del numero di placche sul corpo e il 67% dei soggetti è stato in grado di guarire completamente in 2 settimane. Nello stesso studio, gli uomini hanno notato che la crema di aloe era molto più efficace del gel di aloe.

Seborrea

La seborrea è una malattia della pelle molto comune. Caratterizzato da eruzioni oleose, rosse e squamose su varie parti del viso: sopracciglia, palpebre, naso, orecchie, labbro superiore, petto, inguine e mento. Un trattamento di 4-6 settimane con gel di aloe può aiutare nel trattamento della seborrea.

Psoriasi

В trattamento della psoriasi Il ruolo dell'aloe non è del tutto chiaro. Tuttavia, per il trattamento della psoriasi cronica, i medici raccomandano l'uso di una crema di aloe. Gli studi a cui hanno partecipato 60 uomini e 40 donne hanno dimostrato l'efficacia del trattamento con crema di aloe. Dopo il suo utilizzo, l'effetto nel 60% dei soggetti è durato circa un anno. E il 15% non è tornato ad altri farmaci. Il resto dei soggetti ha mostrato miglioramenti significativi nelle condizioni della pelle e la quasi completa eliminazione dei sintomi della malattia.

Lichen planus


Wilson's il lichene è una malattia cronica della pelle caratterizzata da prurito e placche squamose sulla pelle. Può diffondersi in varie parti del corpo (polsi, gambe, busto, bocca e vagina).

L'uso interno dell'aloe ha mostrato un miglioramento significativo nei pazienti in 1,5 settimane. Risultati positivi sono stati notati sia dai pazienti che hanno assunto le pillole sia da quelli che hanno utilizzato il gel sulle aree problematiche.

Diabete

Eccellente Il succo di aloe è considerato un riduttore di zucchero nel sangue. Affronta bene anche le malattie del tratto gastrointestinale, rafforza il sistema immunitario e calma i nervi. Questo è un fattore importante, poiché i diabetici sono categoricamente controindicati per essere nervosi. Calma il panico o sperimenta lo stress. Il succo di aloe è prezioso per i suoi flavonoidi, che consentono al corpo di resistere a una varietà di virus e batteri.

 Colite ulcerosa

L'aloe vera contiene polisaccaridi ed è quindi eccellente per le ulcere intestinali. E il suo effetto antinfiammatorio ha un effetto positivo sulle condizioni dell'intestino, aiuta a ridurre il dolore. L'aloe vera riduce altri sintomi del morbo di Crohn. L'aloe vera contiene oltre 200 nutrienti, tra cui vitamine, minerali, aminoacidi ed enzimi, per aiutare a promuovere la tua salute. Si consiglia di assumere 1 cucchiaino. succo di aloe prima di mangiare.

Precauzioni

Può causare una reazione allergica in rari casi, ma niente di più. Non sono stati riscontrati problemi seri né all'esterno né all'interno. L'aloe è completamente sicura per i neonati, le donne in gravidanza o in allattamento, così come per coloro che soffrono di malattie ai reni o al fegato.

Vale la pena notare che con risultati positivi dal trattamento del diabete con succo di aloe, è vale la pena ridurre il dosaggio per evitare bassi livelli di zucchero nel sangue.

 

Contenuto
  • Utilizzo consigliato:
  • Altri usi:
  • A cosa serve l'aloe oggi?
  • L'effetto dell'aloe su varie malattie
  • Genitale herpes
  • Seborrea
  • Psoriasi
  • Lichen planus
  • Diabete
  • Colite ulcerosa
  • Precauzioni
Negazione di responsabilità

Questo blog non ha lo scopo di fornire diagnosi, cure o consigli medici. Le informazioni su questo blog sono fornite solo a scopo informativo. Si prega di informare Richa con un medico sulla medicina giovanile di Richa Le informazioni contenute in questo blog non sostituiscono la consultazione di un medico. Le affermazioni fatte su prodotti specifici negli articoli su questo blog non sono approvate per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione di malattie.

Ti è piaciuto questo post?
0
0
Commenti all'articolo
Nessuna recensione
Aggiungi la tua recensione

Il feedback verrà mostrato dopo la moderazione.