Cosa fare se hai la bulimia

L'opinione pubblica spesso ha un impatto maggiore sulla vita di una persona di quanto si vorrebbe. Copertine lucide, promozione di “standard” la bellezza e i messaggi che provengono dai media causano una serie di deviazioni psicologiche. Quindi la bulimia ricevette lo status di principale malattia mentale del XXI secolo, la cui causa era un disturbo alimentare.

 

A differenza dell'anoressia, la bulimica può mantenere un peso dovuto alle calorie ricevute durante l'eccesso di cibo. I pasti instabili, il passaggio dall'estremo all'estremo, la mancanza di alcuni elementi e l'eccesso di altri portano il corpo a un completo esaurimento. La bulimia provoca gravi problemi di salute: anemia, bassa pressione sanguigna, malattie del tratto gastrointestinale, insufficienza renale, rottura dell'esofago (con vomito), ciclo mestruale irregolare.

 

Per far fronte al problema e riportare il funzionamento del corpo e del metabolismo alla normalità, dovresti assumere il complesso necessario di vitamine ed elementi – bioadditivi.

 

Bulimia: come iniziare il trattamento

 

Il trattamento di un disturbo alimentare richiede molto tempo , durante il quale il corpo si riprende gradualmente e tutti i processi tornano alla normalità. Per aiutare a combattere la bulimia nel modo più efficace possibile, è necessario utilizzare due integratori principali:

 

  • multivitaminici. Per sbarazzarsi degli attacchi di fame e controllare la quantità di cibo consumato, il corpo ha bisogno di ricevere un apporto giornaliero di vitamine. Il complesso aiuta a colmare la carenza di nutrienti e ad affrontare il disturbo il più rapidamente possibile;

  • chelato di zinco. Partecipa attivamente al metabolismo delle proteine. Riduce l'appetito e aiuta una persona ad aumentare la percezione del gusto.

 

I farmaci che normalizzano la flora intestinale hanno un effetto positivo sul recupero dell'organismo: acidophilus, Complesso B, chelato di calcio e magnesio. Puoi anche avvicinarti al trattamento localmente: osteocomplesso – per supportare l'attività cardiaca, complesso di aminoacidi – reintegra la carenza di proteine, Esther S span> – lavora sul corretto funzionamento delle ghiandole endocrine.

 

6 integratori salutari per la salute gastrointestinale

 

I problemi con l'assunzione di cibo e il funzionamento del corpo obbligano una persona a ricevere una razione giornaliera di vitamine, minerali e altri elementi utili. Con la bulimia, questo problema è particolarmente acuto, ma anche in assenza di una diagnosi, è necessario monitorare il proprio umore alimentare. Presta attenzione a 6 integratori naturali che aiuteranno a mantenere il corpo in buona forma e a garantire il corretto funzionamento di tutti i processi:

  • Coenzima Q10 (ubichinone). Questa sostanza è presente in ogni cellula umana. Svolge il ruolo di antiossidante e immunomodulatore. La sua carenza rallenta tutti i processi corporei. Pertanto, nella bulimia, la sostanza è particolarmente importante;

  • Ferro Chelato. Normalizza l'appetito e funge da catalizzatore per la maggior parte dei processi chimici;

  • Iodio. La carenza di iodio compromette il funzionamento della ghiandola tiroidea, causando un fallimento a livello ormonale. Pertanto, è necessario assicurarsi che questo oligoelemento sia sempre normale;

  • Papain. Aiuta il corpo ad assorbire meglio le vitamine liposolubili e normalizza il funzionamento del pancreas;

  • Bromelina. È necessario per un assorbimento più efficiente dei nutrienti e la distruzione dei radicali liberi nel tratto gastrointestinale. In ambiente naturale si trova nel torsolo non commestibile dell'ananas, da dove viene estratto su scala industriale;

  • Vitamina E. Svolge il ruolo di antiossidante, partecipa alla maggior parte dei processi del metabolismo cellulare.

 

Per una lotta completa contro la bulimia, è necessario combinare farmaci per ripristinare il tratto gastrointestinale con una consultazione con uno psicoterapeuta o uno psichiatra.

 

Contenuto
  • Bulimia: come iniziare il trattamento
  • 6 integratori salutari per la salute gastrointestinale
Negazione di responsabilità

Questo blog non ha lo scopo di fornire diagnosi, cure o consigli medici. Le informazioni su questo blog sono fornite solo a scopo informativo. Si prega di informare Richa con un medico sulla medicina giovanile di Richa Le informazioni contenute in questo blog non sostituiscono la consultazione di un medico. Le affermazioni fatte su prodotti specifici negli articoli su questo blog non sono approvate per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione di malattie.

Ti è piaciuto questo post?
0
0
Commenti all'articolo
Nessuna recensione
Aggiungi la tua recensione

Il feedback verrà mostrato dopo la moderazione.