Facebook Pixel

10 sintomi di carenza di ferro nel corpo

10 sintomi di carenza di ferro nel corpo

10 segni più comuni di carenza di ferro:

1. Fatica insolita

Sentirsi molto stanchi è uno dei sintomi più comuni della carenza di ferro, che colpisce metà delle persone.

Questo accade perché il corpo non riceve abbastanza ferro per produrre emoglobina e l'ossigeno non raggiunge tutti gli organi e i tessuti. In questo caso, la frequenza cardiaca aumenta per spostare il sangue più ossigenato, che provoca affaticamento. Ma poiché la fatica è considerata una parte normale della vita moderna, è difficile diagnosticare la carenza di ferro solo con questo sintomo.

 Molte persone con carenza di ferro hanno poca energia e debolezza, difficoltà di concentrazione o scarse prestazioni sul lavoro.

2. Pallore

La pelle pallida e la sclera sono segni comuni di carenza di ferro.

L'emoglobina nelle cellule del sangue rende il sangue rosso e bassi livelli di ferro non colorano il sangue in modo così brillante. Questo è il motivo per cui la pelle di solito perde il suo sano colore rosa nelle persone con carenza di ferro. Il pallore nella carenza di ferro si manifesta spesso in tutto il corpo, ma può essere limitato ai cambiamenti della pelle del viso, del pallore delle gengive, delle labbra, delle palpebre inferiori e delle unghie. In base a questi sintomi, il medico determina la carenza di ferro nel corpo e conferma anche con un esame del sangue. Il pallore si riscontra spesso nei casi moderati o gravi di anemia.

3. Mancanza di respiro

L'emoglobina trasporta l'ossigeno in tutto il corpo con l'aiuto dei globuli rossi.

Se il livello di emoglobina è basso, anche il livello di ossigeno sarà basso. Ciò significa che i muscoli non riceveranno abbastanza ossigeno per il lavoro normale come camminare. Di conseguenza, la respirazione accelera, il che porta a un sintomo molto comune: mancanza di respiro.

Se una persona si sente costantemente senza fiato mentre fa esercizi leggeri come camminare, salire le scale o semplicemente fare esercizio, la colpa potrebbe essere anche di una carenza di ferro.

4. Mal di testa e vertigini

La carenza di ferro può causare mal di testa. Ma questo sintomo è meno comune e più spesso accompagnato da debolezza e vertigini.

Un basso livello di emoglobina nei globuli rossi significa che non arriva abbastanza ossigeno al cervello. Di conseguenza, i vasi sanguigni nel cervello si gonfiano, causando pressione e mal di testa.

Ci sono molte cause di mal di testa, ma mal di testa e vertigini frequenti o ricorrenti possono anche essere un segno di carenza di ferro.

5. Battito cardiaco

Il battito cardiaco accelerato può essere un altro sintomo di anemia da carenza di ferro. L'emoglobina è una proteina contenuta nei globuli rossi che aiuta a trasportare l'ossigeno in tutto il corpo.

Quando i livelli di emoglobina sono bassi, il cuore lavora molto duramente per fornire ossigeno a ogni organo. Che può portare a un battito cardiaco irregolare. In casi estremi, questo porta a un cuore ingrossato o insufficienza cardiaca. Fortunatamente, tali sintomi sono molto meno comuni. 

6. Pelle e capelli secchi e danneggiati

Pelle e capelli secchi e danneggiati possono essere segni di una carenza di ferro.

Questo accade perché il corpo è carente di ferro e invia ossigeno agli organi e ai tessuti più importanti del corpo.

Poi la pelle ei capelli, privati di ossigeno, diventano secchi e deboli. E nei casi più gravi si osserva anche la caduta dei capelli. Se i capelli cadono durante il lavaggio e la pettinatura è normale, ma se i capelli cadono a ciuffi, allora tali problemi sono associati a carenza di ferro.

7. Edemi e piaghe dolorose intorno alla bocca e sulla lingua 

A volte un semplice sguardo può dire se una persona soffre di anemia da carenza di ferro. I segni possono includere: pelle gonfia, infiammata, lingua pallida o innaturalmente liscia.

In caso di carenza di ferro, la lingua diventa pallida, mentre livelli più bassi di mioglobina possono causare infiammazione, levigatezza e gonfiore.

La mioglobina è una proteina nei globuli rossi che sostiene i muscoli della lingua.

La carenza di ferro provoca spesso secchezza delle fauci, crepe rosse infiammate agli angoli della bocca o ulcere.

8. Gambe senza riposo

La carenza di ferro è talvolta associata alla sindrome delle gambe senza riposo.

Sindrome delle gambe senza riposo - un forte bisogno di muovere le gambe, anche a riposo. Può anche causare una sensazione spiacevole ma strana di gattonare e prurito alle gambe e ai piedi.

Di notte, di norma, il disagio alle gambe peggiora, mentre i pazienti non riescono a dormire per molto tempo.

Sebbene le ragioni non siano del tutto chiare, si ritiene comunque che il 25% delle persone con sindrome delle gambe senza riposo soffra di anemia da carenza di ferro

9. Unghie fragili o a forma di cucchiaio

Un sintomo molto meno comune della carenza di ferro sono le unghie fragili o a forma di cucchiaio chiamate koilonychia.

Innanzitutto tutto inizia con le unghie che si rompono e si rompono facilmente.

Negli stadi avanzati della carenza di ferro, possono apparire delle unghie a forma di cucchiaio, dove la parte centrale dell'unghia scende e i bordi si alzano e si arrotondano come un cucchiaio.

Tuttavia, questo raro evento di solito si verifica solo nei casi gravi di anemia sideropenica.

10. Altri potenziali segni di carenza di ferro

Ci sono altri segni di carenza di ferro, ma di solito sono rari e più spesso associati a un diverso stato del corpo.

Altri segni di anemia da carenza di ferro includono:

Le strane voglie per cibi strani o oggetti non alimentari sono chiamate pica. È caratterizzato da una brama di ghiaccio, argilla, fango, gesso o carta. Questa condizione di solito si verifica durante la gravidanza.

Mi sento ansioso. Con una mancanza di ossigeno a disposizione dei tessuti del corpo, di solito si verifica una sensazione di ansia. Tuttavia, le condizioni di salute possono essere facilmente corrette con un'assunzione aggiuntiva di ferro.

Mani e piedi freddi. La carenza di ferro significa che viene erogato meno ossigeno alle mani e ai piedi. 

Infezioni più frequenti. Poiché il ferro è essenziale per un sistema immunitario sano, la sua carenza può portare a infezioni frequenti e un'ampia gamma di altre malattie.

Cosa fare se hai Carenza di ferro?

Se pensi di avere un'anemia da carenza di ferro, considera il seguente consiglio.

Verifica prima con il tuo medico. Un semplice esame del sangue può confermare o smentire la presenza di anemia da carenza di ferro. Se il medico conferma che c'è una carenza di ferro nel corpo, si può facilmente farcela aumentando l'assunzione di ferro dal cibo o sotto forma di integratori alimentari.

Se la carenza di ferro può essere causata da una carenza di ferro nella tua dieta quotidiana, mangia più cibi ricchi di ferro come:

Carne rossa, maiale e pollame.

Verdure a foglia verde scuro, spinaci e cavoli.

Frutta secca, uvetta e albicocche.

Piselli, fagioli e altri fagioli

Frutti di mare.

Cibi fortificati con ferro.

Semi e noci.

Aiuta il tuo corpo ad affrontare questo problema. Aggiungi vitamina C al tuo cibo, che ti aiuterà ad assorbire meglio il ferro. 

Evita anche alcuni cibi che inibiscono l'assorbimento del ferro se consumati in grandi quantità. Questi includono tè e caffè, nonché cibi ricchi di calcio, come latticini e cereali integrali.

Se stai assumendo integratori di ferro, prova a bere succo d'arancia per aumentare l'assorbimento del ferro. Vale anche la pena notare che ci sono alcuni spiacevoli effetti collaterali dell'assunzione di integratori di ferro, tra cui mal di stomaco, stitichezza, diarrea, bruciore di stomaco, nausea e feci nere. Tuttavia, questi sintomi possono essere facilmente evitati riducendo il dosaggio dell'integratore. 

Short.

L'anemia da carenza di ferro è il tipo di anemia più comune in tutto il mondo. Alcune persone avvertono questi sintomi mentre altre no. Tutto dipende dalla gravità della malattia.

I segni e sintomi generali includono affaticamento, pelle pallida, palpitazioni evidenti, mal di testa e vertigini, sensazione di mancanza di respiro, capelli e pelle secchi e danneggiati, lingua e bocca doloranti o gonfie, gambe irrequiete e fragilità o unghie a cucchiaio .

La carenza di ferro è abbastanza facile da curare con una dieta ricca di ferro o integratori.

 Di Mary Jane Brown, PhD, MD (UK), 12 agosto 2017

Negazione di responsabilità

Questo blog non ha lo scopo di fornire diagnosi, cure o consigli medici. Le informazioni su questo blog sono fornite solo a scopo informativo. Si prega di informare Richa con un medico sulla medicina giovanile di Richa Le informazioni contenute in questo blog non sostituiscono la consultazione di un medico. Le affermazioni fatte su prodotti specifici negli articoli su questo blog non sono approvate per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione di malattie.

Ti è piaciuto questo post?
0
0
Commenti all'articolo
Nessuna recensione
Aggiungi la tua recensione

Il feedback verrà mostrato dopo la moderazione.