Benefici e danni delle noci del Brasile

Benefici e danni delle noci del Brasile

Tuttavia, diamo un'occhiata a 7 esempi che dimostrano i benefici delle noci del Brasile come dieta sana.

 1. Sostanze nutritive:

Una porzione da 28 grammi di noci del Brasile contiene i seguenti vantaggi:

Calorie: 187, Proteine: 4,1 g, Grassi: 19 g, Carboidrati: 3,3 g, Fibra: 2,1 g, Selenio: 988% (valore giornaliero) (RDI), rame: 55% (RDI) , magnesio: 33%, fosforo: 30% (RDI), manganese: 17% (RDI)

zinco: 10,5% (RDI), tiamina: 16% (RDI), vitamina E: 11% (RDI)

Le noci del Brasile sono molto ricche di selenio a 96 mcg, o 175% (RDI), mentre una percentuale maggiore di altre noci in media è inferiore a 1 mcg. Inoltre, questo prodotto molto prezioso è costituito da una grande quantità di magnesio, rame e zinco.

Infine, sono un'ottima fonte di grassi sani. Infatti, il 36% del grasso delle noci del Brasile è costituito per il 37% da acidi grassi polinsaturi, grassi che, come accennato in precedenza, sono una fonte di nutrimento indispensabile per il cuore. Il valore nutritivo ed energetico di questo prodotto risiede in grassi sani, selenio, magnesio, rame, fosforo, manganese, tiamina e vitamina E.

 2. Selenio nelle noci del Brasile.

Il selenio, che è ricco di noci del Brasile, ha una media di 96 mcg. Tuttavia, la sua capacità può raggiungere velocità più elevate - 400 mcg per ogni dado. Pertanto, una noce brasiliana media può contenere circa il 175% della quantità richiesta di questo minerale. Con un fabbisogno giornaliero per gli adulti 55 mcg. Il selenio è un oligoelemento vitale che supporta il corretto funzionamento di tutti gli organi e sistemi del nostro corpo. L'oligoelemento è essenziale per la tiroide e ha un effetto positivo sul sistema immunitario e sulla crescita cellulare.

Dopo una serie di studi, gli scienziati hanno dimostrato che, in effetti, livelli più elevati di selenio sono associati a un aumento delle funzioni immunitarie e in particolare migliorano le condizioni dei pazienti con oncologia, infezioni, infertilità, gravidanza, difetti cardiaci e disturbi del sistema nervoso .

Sebbene la carenza di selenio sia rara, molte persone possono sentirsi gravemente carenti. Ad esempio, le persone in Europa, Regno Unito e Medio Oriente sono carenti.

Le noci del Brasile sono un modo efficace per ricostituire il corpo con l'oligoelemento mancante. Uno studio precedente su 60 pazienti ha confermato che l'aggiunta di due sole noci del Brasile alla dieta ripristina l'umore e il benessere.

Il selenio è un minerale traccia essenziale che è vitale per il sistema immunitario, la tiroide e la crescita cellulare. Partecipa attivamente alla sintesi proteica, normalizza il funzionamento del fegato, del pancreas e ha un effetto positivo sulle funzioni riproduttive.

La tiroide è una piccola ghiandola a forma di farfalla che si trova nel collo umano. Una ghiandola tiroidea sana regola le condizioni di quasi tutto il corpo. Dopotutto, gli ormoni che produce sono strettamente connessi con tutti i nostri organi.

I tessuti tiroidei contengono la più alta concentrazione di selenio. Pertanto, questo oligoelemento è necessario per la produzione dell'ormone T3 e delle proteine, che a loro volta proteggono la tiroide dai danni.

L'assunzione inadeguata di selenio può portare a danni cellulari, tiroide ipoattiva e malattie autoimmuni come l'infiammazione tiroidea autoimmune cronica con infiltrazione linfocitaria (tiroidite di Hashimoto) e tireotossicosi (malattia di Graves). Pertanto, la mancanza di un micronutriente vitale può anche aumentare il rischio di sviluppare il cancro alla tiroide. Per mantenere o ripristinare la salute della tiroide, non puoi fare a meno dell'assunzione aggiuntiva di selenio, ma è meglio mangiare una piccola quantità di noci del Brasile. Il negozio online Biotus offre ai suoi clienti ea chi non lo è ancora una vasta gamma di frutta a guscio per ricostituire energia e vitalità.  

Uno dei più grandi studi condotti in Cina dimostra che le persone con bassi livelli di selenio erano maggiormente a rischio di malattie della tiroide come ipotiroidismo, tiroidite e ingrossamento della tiroide.

Tali esperimenti evidenziano solo l'importanza di un'adeguata assunzione di selenio attraverso le noci brasiliane, che a loro volta supportano i normali livelli ormonali e la funzione delle ghiandole.

 4. Aiuto per le persone con malattie della tiroide.

Oltre a supportare la funzione tiroidea, il selenio può migliorare i sintomi nelle persone con disturbi endocrini.

La tiroidite di Hashimoto, una malattia autoimmune in cui il tessuto tiroideo viene gradualmente distrutto, porta all'ipotiroidismo e a una serie di problemi indesiderati, come affaticamento, aumento di peso e sensazione di freddo.

Gli esperimenti hanno dimostrato che l'aggiunta di selenio alla dieta quotidiana può migliorare la funzione immunitaria e il benessere delle persone con la malattia.

Nel frattempo, la malattia di Graves è una malattia associata alla produzione di ormoni in eccesso, che  può portare a sintomi come perdita di peso, debolezza, insonnia e occhi sporgenti.

Le osservazioni ripetute dimostrano solo che l'assunzione giornaliera di selenio nella dieta può migliorare la funzione delle ghiandole o rallentare lo sviluppo di alcuni sintomi nelle persone con questa malattia.

 5. Ridurre l'infiammazione.

Le noci del Brasile sono ricche di antiossidanti e supportano la salute delle cellule. Neutralizzano gli effetti dei radicali liberi sulle cellule, proteggono dall'ossidazione. Proteggono dalle malattie legate all'età, purificano il corpo rimuovendo le sostanze tossiche, favoriscono la guarigione e il rinnovamento dei tessuti. Rallentano l'appassimento e l'invecchiamento del corpo, prevengono le neoplasie oncologiche. Le noci del Brasile contengono diversi antiossidanti, tra cui selenio, Vitamina E e fenoli come l'acido gallico e l'acido ellagico.

Il selenio aumenta i livelli di un enzima noto come glutatione perossidasi (GPx), che aiuta a ridurre l'infiammazione e proteggere il corpo dallo stress ossidativo, uno squilibrio tra antiossidanti e radicali liberi che può causare danni cellulari.

L'effetto antinfiammatorio si ottiene con il consumo di noci sia singole che abbondanti nel tempo. Il loro numero dovrebbe essere determinato da uno specialista, tenendo conto degli esami medici del paziente. Il trattamento è efficace per varie infiammazioni, insufficienza renale e colesterolo alto.

Il lavoro svolto da molti scienziati dimostra i vantaggi delle noci con un uso a lungo termine e un uso frequente. Tuttavia, recenti esperimenti hanno dimostrato che le persone che hanno smesso di mangiare noci del Brasile hanno riportato le loro misurazioni ai livelli originali. Le noci del Brasile contengono antiossidanti come selenio, vitamina C, D, E e fenoli. Solo una noce al giorno può portare a una riduzione dell'infiammazione. Tuttavia, il consumo dovrebbe essere coerente per ottenere il massimo beneficio dal tuo corpo.

 6. Vantaggi per il cuore.

Le noci del Brasile contengono acidi grassi sani come grassi polinsaturi, antiossidanti, minerali e fibre. La loro ricca composizione riduce il rischio di malattie cardiovascolari.

Una grande quantità di acidi grassi insaturi, aiuta a purificare il corpo dalle tossine e dal colesterolo, normalizza i livelli ormonali, sopprime l'infiammazione dei tessuti muscolari, è responsabile della bellezza e della salute di pelle, capelli e unghie.  

È stato riscontrato che mangiare noci del Brasile per 8 settimane aumenta significativamente i livelli di HDL e questa concentrazione riduce il rischio di malattie cardiovascolari e aterosclerosi.

Gli studi condotti su adolescenti con segni di obesità mostrano che l'uso di 15-25 g di noci del Brasile al giorno migliora la funzione dei vasi sanguigni, abbassa il colesterolo LDL e i trigliceridi.

Inoltre, va notato che le noci del Brasile hanno un effetto positivo non solo sulla salute del cuore e dei vasi sanguigni, ma sono anche una buona prevenzione delle infiammazioni e dell'oncologia. Il consumo del prodotto migliora la funzione cardiaca abbassando l'LDL (cattivo), aumentando l'HDL (buono) e la funzione dei vasi sanguigni.

 7. Benefici per il cervello.

L'acido ellagico e il selenio, che sono in quantità sufficiente nelle noci del Brasile, supportano le funzioni vitali del cervello. L'acido ellagico è un tipo di polifenolo, come un antiossidante, con proprietà antinfiammatorie. La sostanza ha un effetto protettivo e antidepressivo sul cervello. Ripristina la circolazione sanguigna e il funzionamento cognitivo. Aiuta gli anziani ad accelerare il metabolismo ea normalizzare i livelli di glucosio nel sangue.

Inoltre, alcuni esperimenti mostrano che l'aggiunta di selenio al cibo migliora l'umore, poiché la depressione è direttamente correlata alla quantità di selenio nel corpo.

Vale anche la pena notare che l'oligoelemento può ridurre il rischio di alcune malattie del cervello e migliorare le prestazioni mentali e le prestazioni. La ricerca in quest'area non è stata ancora completata e prosegue ulteriormente.

Le noci del Brasile sono sicuramente molto utili per il nostro organismo, ma tuttavia il loro utilizzo in grandi quantità può essere dannoso.

In effetti, consumare 5000 microgrammi di selenio, che sono circa 50 noci brasiliane di medie dimensioni, può portare all'intossicazione. Un tale eccesso di minerale provoca problemi respiratori, infarto o insufficienza renale.

Qui sarà importante rispettare la norma nell'uso quotidiano di queste noci. Non può essere più di 400 microgrammi per gli adulti.  

Limitare questo importante alimento da una a tre volte al giorno è un modo intelligente per evitare l'intossicazione alimentare. Inoltre, le persone con allergie alle noci dovrebbero prestare attenzione durante l'utilizzo di questo prodotto.

Non mangiare troppo selenio, limitati a da una a tre noci del Brasile al giorno.

Negazione di responsabilità

Questo blog non ha lo scopo di fornire diagnosi, cure o consigli medici. Le informazioni su questo blog sono fornite solo a scopo informativo. Si prega di informare Richa con un medico sulla medicina giovanile di Richa Le informazioni contenute in questo blog non sostituiscono la consultazione di un medico. Le affermazioni fatte su prodotti specifici negli articoli su questo blog non sono approvate per il trattamento, la diagnosi o la prevenzione di malattie.

Ti è piaciuto questo post?
0
0
Commenti all'articolo
Nessuna recensione
Aggiungi la tua recensione

Il feedback verrà mostrato dopo la moderazione.